venerdì 12 dicembre 2014

MINI CHEESECAKE ALLA PESCA



Le mini cheescake alla pesca sono un dessert fresco e goloso, un ottimo fine pasto accettato da tutti perché leggero. Leggero, perché non è la solita cheescake con formaggio spalmabile e panna, ho sostituito questi ingredienti con ricotta e yogurt, così facendo lo possono gustare proprio tutti anche chi è a dieta,
inoltre sempre per questi ultimi ho pensato di usare per la base, dei delicati biscotti di frumento con farina integrale e fiocchi d'avena, quali ? Ma naturalmente i McVitie's Digestive Ai Fiocchi d'Avena, un biscotto leggero senza grassi idrogenati, né aromi o coloranti artificiali, perfetto per ogni occasione ad ogni ora.
Con queste dosi ho ricavato 6 Mini Cheescake.


Ricetta MINI CHEESECAKE ALLA PESCA


Ingredienti per il Fondo
100 g di McVitie's Digestive Ai Fiocchi d'Avena
1/2 cucchiaio di miele
30 g di burro

Ingredienti per la crema
125 g di ricotta
1 yogurt preferibilmente alla pesca o bianco
1 cucchiaio di zucchero a velo Kelmy
40 ml di sciroppo delle pesce sciroppate
2 fogli di colla di pesce

Ingredienti per la copertura
170 g di pesce sciroppate
30 ml di sciroppo delle pesce sciroppate
1 foglio di colla di pesce 

Procedimento

Mettere in ammollo i fogli di gelatina.
Prepariamo dei pirottini di carta che metteremo nella forma dei muffin.
Frullare finemente i biscotti McVitie's Digestive Ai Fiocchi d'Avena, 





metterli in un piatto e aggiungere il miele e il burro liquefatto. 



Amalgamiamo bene per incorporare tutti gli ingredienti, quindi mettere un cucchiaio di questo composto in ogni pirottino e lo schiacciamo bene per formare la base. Mettere in frigo per 30 minuti.



Intanto prepariamo la crema: In una ciotola mettiamo la ricotta,lo yogurt e lo zucchero a velo, io ho preferito quello della Kelmy perché molto fine e impalpabile, ottimo per questo tipo di dolce. 



Amalgamare tutti gli ingredienti; riscaldiamo lo sciroppo di pesca e facciamo sciogliere dentro la gelatina ben strizzata, 



Aggiungiamo questo al composto di ricotta, mescolare.



Riprendiamo le nostre basi da frigo e riempiamoli, non del tutto, della nostra crema di ricotta. Rimettiamo in frigo per almeno due ore.



Mettiamo in ammollo il foglio di gelatina.
Tagliamo a pezzetti piccoli la frutta e la mettiamo in una pentola, 



lasciando da parte 18 pezzetti, aggiungiamo lo sciroppo e lasciamola cuocere per qualche minuto, spegnere il fuoco e aggiungiamo la gelatina ben strizzata, frulliamo la frutta con un mixer e lasciamo  raffreddare.



Riprendiamo le nostre cheescake dal frigo e ricopriamole con la gelatina di pesca, 



decoriamo con i pezzetti di frutta che abbiamo tenuto da parte. Rimettere in frigo ancora per un'ora prima di servire.



Grazie alla Kelmy per il suo zucchero a velo


 

































Grazie alla McVitie's Digestive per i suoi Biscotti Ai Fiocchi d'Avena