mercoledì 1 ottobre 2014

ROTOLO DI FRITTATA CON ZUCCHINE



Il Rotolo di Frittata è un ottimo antipasto, ma anche un secondo piatto vegetariano, un piatto che risolve una cena improvvisa. Il rotolo di frittata possiamo farcirlo come più ci piace, con affettati, formaggio, verdure cotte al vapore o grigliate o semplicemente usiamolo come svuota frigo riciclando gli avanzi. Io l'ho preparato farcito con zucchine tagliate a fiammifero e formaggio fresco.
L'altra sera avevo amici a cena e ho deciso di preparare un pò di antipasti freddi,così ho preparato il Rotolo di Frittata con Zucchine, le Girelle di Mozzarella e le Girelle Fredde Farcite ho "innaffiato" il tutto servendo dell'ottimo Pinot Nero Brut dell'Azienda Agricola Quaquarini, credetemi ho fatto un figurone. Vi consiglio di provare questo Rotolo di Frittata con Zucchine, ma vi consiglio ancora di più di assaggiare il Pinot Nero Brut che con il suo buon sapore e il profumo fruttato è davvero ottimo.

Ricetta ROTOLO DI FRITTATA CON ZUCCHINE


Ingredienti

6 uova
2 cucchiai di formaggio grattugiato
2 zucchine
1/2 cipolla
100 g di formaggio fresco spalmabile
prezzemolo e menta q.b.
sale, pepe q.b.

Procedimento

Per prima cosa laviamo le zucchine e


tagliamole a fiammiferi preferibilmente con una mandolina altrimenti armatevi di pazienza.


In una teglia affettiamo la cipolla e la lasciamo imbiondire, quindi aggiungiamo le zucchine, sale e pepe, lasciamo che cuociano per 10 minuti.





In un'ampia ciotola mettiamo le uova, il sale, il pepe, le erbe tritate e


 il formaggio grattugiato, amalgamiamo bene.


Prendiamo una teglia di circa cm 20 x 30 foderiamola con carta da forno e spennelliamo la carta con un filo d'olio.
Versiamo le uova nella teglia e inforniamo a 180° per 15 minuti.


Trascorso il tempo sforniamo la frittata, 


la capovolgiamo sulla pellicola e togliamo la carta da forno.


Spalmiamo sulla frittata il formaggio fresco, 


quindi aggiungiamo le zucchine stendendole bene su tutta la frittata. 


Arrotoliamo la frittata, partendo dalla parte più lunga e la avvolgiamo ben stretta nella pellicola. Mettere in frigo per almeno un'ora.


Prima di servirla togliamo la pellicola, la affettiamo disponendola su un piatto da portata.
Ecco pronto il vostro antipasto.


Ed eccolo con l'ottimo abbinamento che vi propongo, il Pinot Nero Brut dell'Azienda Agricola Quaquarini.