domenica 26 ottobre 2014

PASTA AL RAGU' DI CARNE



La Pasta al Ragù di Carne è un classico primo piatto della cucina italiana, naturalmente ognuno fa il ragù a modo suo più o meno grasso e con uno o diversi tipi di carne. A me piace cucinare e mangiare, ma comunque cerco di fare dei piatti gustosi ma non troppo grassi. Il mio ragù è semplice fatto solo ingredienti genuini,
spezzatino di manzo, olio extravergine fatto con spremitura a freddo dell'azienda Soprano e pomodori sicuramente freschi della Pomì e, su questo piatto da re era d'obbligo fare un giusto abbinamento con un vino di eguale importanza e ho scelto un vino rosso delle Cantine Sant'Agata il Monterovere che rappresenta la DOC Monferrato; un vino particolare composto dall'assemblaggio di tre uve il Barbera, Il Nebbiolo e il Cabernet.


Ricetta PASTA AL RAGU' DI CARNE


Ingredienti

500 g di spezzatino di manzo
400 g di polpa fine della Pomì
700 g di passata di pomodoro della Pomì
1 cipolla
1/2 carota
sedano, basilico q.b.
1 bicchiere di vino rosso Moterovere delle Cantine Sant'Agata
2 cucchiai di olio e.v.o Soprano
400 g di rigatoni o penne

Procedimento

Facciamo un soffritto con olio e.v.o Soprano, cipolla, carota e sedano, 





facciamo rosolare un minuto e aggiungiamo lo spezzatino che faremo rosolare bene.



Quando è ben rosolato aggiungiamo il bicchiere di vino rosso delle Cantine Sant'Agata e lo lasciamo evaporare, 



quindi aggiungiamo la polpa fine della Pomì e lasciamo che cuoci almeno 10/15 minuti a fuoco basso.





Trascorso il tempo aggiungiamo la passata di pomodoro della Pomì,



aggiungiamo 500 ml di acqua, saliamo e facciamo cuocere la carne per almeno 40 minuti a fuoco basso e pentola semicoperta (se cuciniamo con la pentola a pressione i tempi vanno dimezzati).



Passati i 40 minuti controlliamo se la carne è cotta e aggiustiamo di sale, scopriamo di più la pentola e lasciamo asciugare il sugo per 15/20 minuti. Giriamo di tanto in tanto il sugo e facciamo attenzione che non si secchi troppo.



Prima di spegnere aggiungere il basilico.
Quando il sugo è pronto caliamo la pasta in acqua bollente e la scoliamo al dente. Condiamo la pasta con il sugo e la serviamo subito. Se piace spolverare con pecorino o grana grattugiati e pepe.



Ringrazio per la genuinità di questo piatto l'azienda Soprano per l'Olio Extra 
Vergine di Oliva



l'azienda Pomì per la polpa e la passata di pomodoro



e, naturalmente le Cantine Sant'Agata che con il loro vino rosso Monterovere hanno fatto chiudere degnamente il nostro pasto genuino al 100%.