domenica 21 settembre 2014

TIRAMISU' A MODO MIO




Il Tiramisù è uno dei dolci più semplici e veloci da fare e sicuramente è tra i più amati sia dai grandi che dai piccoli golosi. Questo Tiramisù non è il solito dolce ma è "a modo mio" già non avevo savoiardi in casa e allora ecco l'idea di usare qualche merendina gentilmente offerta dall'Azienda Dolciaria Freddi,
detto fatto in meno di 15 minuti il dolce era pronto, è venuto così buono che a stento sono riuscita a fare uno foto all'ultimo pezzo rimasto.Vi lascio subito la ricetta così potete prepararlo per cena, sarà un successo garantito in special modo poi,se lo accompagnerete al vino "Sangue di Giuda" dell'Azienda Agricola Quaquarini.

Ricetta TIRAMISU' A MODO MIO






Ingredienti per uno stampo di 20 cm

250 g di mascarpone
1 uovo
2 cucchiai di zucchero
1 confezione di Pic-Nic Coffee cream
4 merendine Moretta Karamel


Procedimento

Sbattere il tuorlo d'uovo con lo zucchero finché non è bello gonfio, 


aggiungere il mascarpone e mescolare bene gli ingredienti. 


Montare l'albume a neve ferma ed aggiungerlo al composto, mescolare bene ma adagio e sempre nello stesso verso per non farlo smontare.





Nello stampo mettiamo 2 cucchiai di composto formando un sottile strato, 


ora mettiamo in frigo le merendine Moretta Karamel e affettiamo il nostro Pic-Nic Coffee Cream, 


adagiamo le fette sul primo strato di crema, non c'è bisogno di bagnare le fette con il caffè il nostro Pic-Nic ha già un buon sapore di caffè ed è morbido al punto giusto. 


Fatto il primo strato ricopriamo con la crema al mascarpone.


Riprendiamo le merendine da frigo e dividiamole a metà facendo in modo che il Caramello sia sulla crema al mascarpone, 





infine un ultimo strato di crema al mascarpone e 





un'abbondante spolverata di cacao.


Credetemi ci vuole più tempo a scrivere il procedimento che a farlo.
Mettiamo il Tiramisù in frigo almeno per un'ora o comunque fino al momento di servirlo.

Per questo dolce secondo me l'abbinamento migliore è un buon vino profumato come il Sangue di Giuda dell'Azienda Agricola Quaquarini.


Questo è l'ultimo pezzetto rimasto, giusto per farvi vedere l'interno del dolce.