martedì 19 agosto 2014

TROTA SALMONATA AL SALE




Oggi Trota Salmonata al Sale, con questo caldo avevo voglia di qualcosa di leggero e saporito ed ecco la soluzione. La Trota salmonata non è una sottospecie, ma solamente una trota il cui colore rosato della carne, ricorda quello del salmone; il colore dipende dalla dieta ricca di carotenoidi che negli allevamenti spesso
viene somministrata proprio per ottenere la colorazione rosata delle carni, carne leggera e squisita. La cottura al sale è la cottura più salutare e dietetica che esiste, inoltre è anche quella più semplice, non occorre nulla solo sale ed aromi. Va detto solo che il pesce va eviscerato e lavato bene ma non squamato, la pelle e le squame servono a creare una barriera tra la carne e il sale e, poi sarà più facile pulirlo.

Ricetta TROTA SALMONATA AL SALE



Ingredienti

1 Trota salmonata da 500/600 g
1 kg di sale grosso
3/4 foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
1 ciuffo di prezzemolo
2 spicchi d'aglio

Procedimento

Eviscerare e lavare sotto l'acqua corrente la trota, lasciarla sgocciolare.
Prendiamo una teglia capiente e copriamo il fondo totalmente con sale grosso, adagiamo la trota sul sale e nel ventre mettiamo tutti gli aromi, lasciamo da parte uno spicchio d'aglio che metteremo sopra.






Ricopriamo bene la trota con il resto del sale.


Inforniamo a 190° per 20/25 minuti, ovviamente se il pesce è più grosso ci vorrà più tempo.


Trascorso il tempo spegniamo il forno e lasciamo che riposi ancora per 5/10 minuti.
Direttamente in tavola rompiamo la crosta di sale, 


la sfilettiamo 


e serviamo con insalata, chi vuole può condire il pesce e l'insalata con un goccio di limone. Io la preferisco così, al naturale, assicuro che è squisita e il sale preserva tutto il profumo e non altera minimamente il sapore della carne.



Con questa ricetta partecipo al "Non-Contest di Ricette Calorie"