giovedì 21 agosto 2014

FUNGHI TRIFOLATI



I Funghi Trifolati sono un contorno semplice e gustoso , che si può abbinare bene sia alla carne che al pesce. I Funghi Trifolati oltre ad essere un ottimo contorno può diventare un ottimo antipasto servendoli su dei crostini o condimento per risotti o per pasta o ancora per pizze rustiche.
Insomma con i funghi possiamo farci veramente di tutto, inoltre sono facilissimi da preparare e genuini e, la presenza di pochi, anzi, pochissimi ingredienti  fa si che il sapore della verdura rimanga inalterato. Io ho usato i funghi Champignons che sono 
quelli più facilmente reperibili freschi, ma per questa ricetta si può usare qualsiasi tipo di funghi o anche un misto di funghi freschi o congelati o in lattina.



Ricetta FUNGHI TRIFOLATI



Ingredienti 

500 g di funghi
1 spicchio d'aglio
1 mazzetto di prezzemolo
1 peperoncino

Procedimento

Per prima cosa eliminiamo la parte terrosa del gambo, poi si dovrebbero pulire con un panno umido per eliminare tutte le tracce di terriccio, io siccome sono sempre di corsa li sciacquo velocemente sotto l'acqua corrente e li lascio gocciolare bene su un panno pulito.


Tagliare e fettine i funghi 


e metterli in un'ampia padella dove avremo fatto scaldare l'olio, 


li facciamo cuocere a fuoco vivo rigiriamoli di tanto in tanto perché possano eliminare l'acqua di vegetazione.


Dopo circa 10 minuti l'acqua sarà quasi del tutto evaporata, aggiungiamo un battuto di aglio, prezzemolo e peperoncino 






e lasciamo insaporire ancora qualche minuto.
I nostri funghi sono pronti da gustare.