martedì 8 luglio 2014

PANINI INTEGRALI



I Panini Integrali per chi è a dieta sono un ottimo sostitutivo del solito pane di semola, la farina integrale infatti contenendo più crusca e fibra e di conseguenza danno un maggior senso di sazietà e, allora mi è sembrato doveroso per me
stessa provare a fare in casa questi panini. La ricetta l'ho presa proprio sulla confezione della farina integrale e, sono venuti buonissimi, molto soffici e gustosi.
Con queste dosi otterrete circa 18 Panini Integrali da 40/50 g.

Ricetta PANINI INTEGRALI



Ingredienti

350 g di farina integrale
80 g di farina tipo O
40 ml di olio
180 ml di acqua
10 g di lievito di birra
sale q.b.

Procedimento

Premetto che io ho usato l'impastatrice, primo perché così tutto il lavoro lo fa lei, poi perché questo tipo di impasto più si lavora più viene soffice; comunque è ovvio che può essere fatto allo stesso modo a mano.
Mettiamo le farine con il sale e mescoliamo un pò, quindi pian piano aggiungiamo l'acqua tiepida dove avremo fatto sciogliere il lievito e l'olio, impastare bene finché non è più troppo appiccicoso, formiamo una palla 


e la lasciamo lievitare per almeno due ore o fino al suo raddoppio.


Riprendiamo l'impasto e lo dividiamo in 18/20 pezzi di circa 40 g ciascuno (io ho preferito questa pezzatura proprio per la dieta, ma si possono fare panini più grandi o addirittura un pan bauletto mettendo l'impasto nello stampo da plumcake).


Prendiamo un pezzetto lo stendiamo con le mani e lo arrotoliamo verso di noi, lo giriamo e lo arrotoliamo di nuovo, poi ancora una volta, facciamo girare sul tavolo la pallina ed è fatto. Questa procedura non è per niente difficile e serve a far venire un panino senza grinze perfettamente liscio.






Mettere i panini man mano su una teglia ricoperta con carta da forno, 


ricopriamo con un canovaccio pulito e lasciamo lievitare per ancora 1/2 ore.




Trascorso il tempo infornare in forno già caldo a 180° per 15/20 minuti, io con il forno a gas li metto nella parte centrale.
Farli raffreddare e servire. Ottimi anche con marmellata o crema di nocciola.


Questi hanno una pezzatura più grande circa 100 g.


e, a questi ho praticato un taglio a croce e, forse sono lievitati ancora di più 


Con questa ricetta partecipo al contest "Panissimo" con Sandra e Barbara