martedì 4 marzo 2014

CHIACCHIERE FRITTE



Le Chiacchiere fritte sono le frittelle che è tradizione preparare a Napoli nel periodo di Carnevale. Queste Chiacchiere fritte a Napoli prendono il nome di "Pampuglie" che vuol dire "Trucioli" proprio per la loro forma irregolare.
Sono frittelle molto amate dai bambini e, di norma si gustano intingendole nel "Sanguinaccio".

Ricetta CHIACCHIERE FRITTE



Ingredienti 

400 gr di farina
4 uova
60 gr di burro
1 pizzico di sale
scorza di limone
1 cucchiaio di zucchero (opzionale)
zucchero q.b. per copertura

Procedimento

Impastare tutti gli ingredienti e lavorarli bene fino ad ottenere una pasta morbida.






Lasciamo riposare la pasta una mezz'ora in frigo poi, la tiriamo con il matterello o con la tira-sfoglie e tagliamo con un tagliapasta a striscioline.



Friggere le strisce in una pentola con abbondante olio



e, passarle ancora calde nello zucchero.



Eccole pronte per essere gustate magari accompagnandole con dell'ottimo sanguinaccio.