giovedì 27 marzo 2014

CALAMARATA




La Calamarata è un tipico piatto napoletano a base di calamari e di una pasta a forma di anelli proprio come gli anelli dei calamari. La Calamarata è un piatto squisito, molto semplice e veloce da fare, penso che si perda più tempo a pulire i calamari che a preparare il sugo poiché questo non deve cuocere troppo per
non rendere stopposi i calamari. Io adoro questo piatto, è buonissimo e lo preparo appena posso, poi piace a tutti e, così mangiano il pesce volentieri, magari mettendo un pò più calamari diventa un piatto unico sostanzioso e gustosissimo. 

Ricetta CALAMARATA


Ingredienti per 2 persone 

200 g di pasta calamarata
400 g di calamari
200 g di pomodorini o polpa di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco
aglio, prezzemolo
1 peperoncino

Procedimento

Pulire i calamari privandoli degli occhi e dell’osso, lavarli bene e tagliarli a rondelle come la pasta.


In un’ampia padella far soffriggere uno spicchio d’aglio, un peperoncino, 


aggiungiamo i calamari e far cuocere per 5 minuti, 


sfumare con il vino 


e aggiungere il pomodoro, il prezzemolo, salare e lasciare cuocere ancora per 10 minuti.


Intanto cuociamo la pasta in abbondante acqua salata;





la scoliamo al dente e la facciamo saltare nel sugo dei calamari per qualche minuto per farla insaporire per bene.


Aggiungiamo altro prezzemolo e la rigiriamo delicatamente.
Servire la calamarata e....buon appetito!!!!