mercoledì 27 novembre 2013

PIZZA MARINARA




La Pizza Marinara è forse la pizza più semplice e genuina che si possa preparare e, insieme alla Pizza Margherita è tra le più popolari pizze di origine napoletana.
Gli ingredienti della Pizza Marinara sono semplicemente aglio, olio e polpa di pomodoro, io avendoli ho preferito usare i pomodorini piccoli (quelli a punta) e ho evitato l'aglio che alla mia famiglia sulla pizza non piace.


Ricetta PIZZA MARINARA



Ingredienti

250 g di farina 00
250 g di farina 0
250 g di acqua
25 g di lievito di birra
sale q.b.
3 cucchiai di olio
300 g di polpa di pomodoro o pomodorini 

Procedimento

Disporre le farine in un’ampia ciotola e, un pò per volta versare al suo interno l’acqua tiepida con disciolto il lievito.Iniziare a lavorare il composto man mano che si versa l’acqua incorporando man mano la farina, aggiungere i 3 cucchiai d’olio  e il sale.


Trasferire il composto su una spianatoia ed impastare energicamente finché la pasta non risulti liscia e elastica. Bisogna lavorare l’impasto della pizza circa 20 minuti per avere un panetto bello morbido ed elastico.


Mettere l'impasto così ottenuto in un'ampia ciotola coprirlo con un panno e lasciarlo lievitare almeno per due ore. Passato tale tempo il panetto avrà più che raddoppiato il suo volume e sarà quindi pronto per essere steso nella teglia. 





A questo punto disporre i pomodorini tagliati a metà, il sale e l'origano, un filo d'olio e mettere a crescere per mezz'ora o un'ora se fa freddo.


Infornare a 200° per 15/20 minuti.