domenica 22 giugno 2014

SAUTE' DI COZZE




Il Sauté di cozze o come diciamo a Napoli "Impepata di cozze" è uno di quei piatti che, specialmente in estate, a casa dei napoletani non manca mai. A Napoli ci sono proprio dei ritrovi, dove si mangia quasi esclusivamente l'Impepata di cozze.
Personalmente, preferisco farla a casa perché non mi fido di come i ristoratori puliscono le cozze. Il Sauté di cozze è un ottimo secondo piatto, ma può essere anche un primo piatto in una cena estiva servendolo con dei crostini di pane. 

Ricetta SAUTE' DI COZZE


Ingredienti

1 kg di cozze
2 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di olio e.v.o.
prezzemolo
pepe

Procedimento

Lavare le cozze sotto l’acqua corrente. Con un coltello eliminare tutte le incrostazioni dal guscio.


Eliminare il filamento (bisso) che esce dal lato della cozza tirandolo via con le mani.
Con una spazzola rigida o con una retina metallica strofinare le cozze una per una sotto l’acqua corrente e metterle in una ciotola con acqua per un quarto d’ora.

In una pentola capiente mettiamo l'olio e gli spicchi d'aglio schiacciati, versiamo le cozze e mettiamo la pentola sul fuoco vivo coperta.


Cuocere le cozze per qualche minuto, scuotendo di tanto in tanto la pentola, continuiamo a cuocere fino a che saranno tutte aperte,aggiungiamo abbondante prezzemolo tritato e pepe.

Il brodetto può essere filtrato in un colino.

Possono essere gustate da sole o servite su fette di pane tostato.