Print Friendly and PDF

16 marzo 2018

CREMA DI LIMONCELLO


La Crema di Limoncello è il plus ultra per chi come me adora il liquore al Limoncello, ricetta tipicamente napoletana perché per avere un risultato ottimale sarebbe opportuno usare i famosi limoni di Sorrento che hanno quel profumo unico. La Crema di Limoncello è un liquore
cremoso squisito, ideale fine pasto specialmente estivo da servire ghiacciato, ma intendiamoci è ottimo anche in inverno sempre ghiacciato sarà un digestivo super squisito; ma non solo come fine pasto è ottimo anche da aggiungere a gelati o dessert. Voglio solo avvertire chi è a dieta che questo liquore non è light anzi.......

Ricetta CREMA DI LIMONCELLO


Ingredienti per 2 litri di liquore
4 limoni
500 ml di alcool
700 g di zucchero
1 l di latte intero
500 ml di panna
1/2 stecca di vaniglia

Procedimento
Lavare e spazzolare bene la buccia dei limoni, 



asciugarli e con un pelapatate sbucciare i limoni togliendo solo la parte gialla. Mettere le bucce dei limoni in un barattolo con tappo, aggiungere l'alcool e lasciare macerare le bucce per 15/20 giorni al riparo della luce e rimescolandole ogni giorno. 



Trascorso il tempo mettere in un'ampia pentola il latte, la panna, lo zucchero e la vaniglia, mettere su fuoco e portare a bollore,



rimescolare per far sciogliere lo zucchero e appena bolle spegnere e lasciare raffreddare.



Quando il composto di latte e panna è freddo, aggiungere l'alcool filtrato, 



miscelare i liquidi e imbottigliare. 



Tenere la Crema di Limoncello in freezer (l'alcool e lo zucchero impediranno il congelamento). Aspettare almeno 10 giorni prima di servirlo.