lunedì 12 gennaio 2015

PANE ALL'UVETTA



Il Pane all'Uvetta è un pane dolce piuttosto leggero che possiamo mangiare senza troppi sensi di colpa, non contiene uova, pochi grassi e pochi zuccheri; con un bicchiere di latte o un succo di frutta risulta un'ottima colazione o merenda. Per rendere ancora più soffice questo pane ho usato la Farina Manitoba della
Molini Pizzuti farina adatta proprio per alte lievitazioni e, sempre per renderlo leggero e soffice ho aggiunto all'impasto un vasetto di Yougurt naturale fatto in casa con i fermenti lattici della Yogolife. Per conferirgli un profumo ancora più intenso ho usato qualche goccia di Aroma Vaniglia Bourbon della Flavour Art e, non vi dico che profumo nella mia cucina e per sottolineare ancor di più questo profumo esotico ho preferito usare lo Zucchero di Canna della Eridania, zucchero che dona un tocco unico al nostro dolce con il suo aroma.

Ricetta PANE ALL'UVETTA


Ingredienti per uno stampo da Plumcake da 26 cm

400 g di Farina Manitoba della Molini Pizzuti
125 g di yogurt con fermenti Yogolife
130 g di uvetta sultanina
75 ml di latte
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di Zucchero Classico della Eridania
1 panetto di lievito di birra
30 g di burro
3 cucchiai di Zucchero di Canna della Eridania
5 gocce di Aroma Vaniglia Bourbon della Flavour Art
buccia di arancia grattugiata

Procedimento

Ammollare l'uvetta in acqua. 


Sciogliere il lievito e lo Zucchero Classico nel latte tiepido e aggiungere 5 gocce di Aroma Vaniglia Bourbon


In una capiente ciotola (io nella planetaria) mettere la farina setacciata, 


il miele, lo Yougurt naturale fatto in casa e il composto del latte, 


amalgamare bene tutti gli ingredienti, poi aggiungere pian piano il burro e la scorza d'arancia. 


Lavorare bene gli ingredienti fino ad ottenere un panetto molto morbido ma non appiccicoso, a questo punto aggiungere l'uvetta ben strizzata, 


lavorare ancora il panetto per farla amalgamare all'impasto, quindi mettere al caldo a lievitare per almeno due ore.


Trascorso il tempo l'impasto avrà più che raddoppiato il suo volume 


stendere una sfoglia non troppo sottile e 


cospargere su di essa 2 cucchiai di Zucchero di Canna 





arrotolare e mettere in uno stampo foderato con carta da forno, lasciarlo lievitare ancora un'ora.


Io ho usato uno stampo più piccolo così con l'eccedenza ho preparato dei panini.


Trascorso il tempo spennellare con latte, 


io ho fatto così, ma forse ancora meglio con un tuorlo d'uovo e spolverizzare la superficie con il rimanente Zucchero di Canna.


Infornare il forno già caldo per 40/45 minuti a 180°, prima di sfornare controllare con uno stecchino. 
Raffreddare e godetevi il vostro Pane all'Uvetta.





Per questo dolce e morbido Pane all'Uvetta ringrazio la Farina Manitoba della Molini Pizzuti




lo Yougurt naturale fatto in casa con i fermenti lattici della Yogolife




la dolcezza dello Zucchero Classico e dello  Zucchero di Canna della Eridania




e per il profumo l'Aroma Vaniglia Bourbon della Flavour Art