sabato 20 dicembre 2014

ANGELICA SALATA



L'Angelica Salata non è altro che la versione salata della famosa Torta Angelica delle Sorelle Simili, una brioche con la farcitura che più ci piace, io ho usato un misto di formaggi e salumi e qualche oliva. La parte importante naturalmente la svolge l'impasto che deve essere morbido e ben areato, per questo per non correre
rischi ho usato la Farina per Pane della Molini Pizzuti, una farina di alta qualità prodotto dalla macinazione di grano scelto senza aggiunta di additivi.
Dico subito che la preparazione, come tutte le brioche, risulta un pò lunga, ma il risultato ripaga il lavoro e l'attesa.


Ricetta ANGELICA SALATA



Ingredienti per il lievitino
150 g di Farina per Pane io Molini Pizzuti
1 panetto di lievito di birra
75 ml di acqua


Ingredienti per l'impasto
400 g di Farina per Pane io Molini Pizzuti
50 g di pecorino
120 g di latte
2 uova
120 g di burro
sale q.b.

Ingredienti per la farcitura
300 g di misto salumi a pezzetti
15 olive bianche e nere

Procedimento

Prepariamo il lievitino sciogliendo il lievito nell'acqua tiepida e mescolando alla farina,





ne facciamo un panetto e lo lasciamo lievitare coperto per un'ora.



Prepariamo l'impasto mescolando tutti gli ingredienti, 



quindi aggiungiamo il lievitino e 



continuiamo a mescolare bene per far incorporare i due composti, quindi lo lasciamo lievitare ancora una volta per due ore.



Trascorso il tempo riprendiamo l'impasto e senza lavorarlo stendiamo la sfoglia in rettangolo con uno spessore di 2/3 mm; 



distribuire sulla superficie i nostri salumi e le olive (la farcitura è a scelta).



Arrotoliamo la pasta per il lato lungo e lo poggiamo sulla carta da forno, ora con molta attenzione tagliamo il rotolo in due nel senso della lunghezza



e intrecciare i due pezzi lasciando la parte tagliata in alto, poi chiudere a ciambella.






Lasciamo lievitare ancora un'ora o comunque fino al raddoppio.



Infornare a 180° per 30 minuti, se c'è bisogno accendere il grill per 5 minuti.



Passare su un piatto da portata e servire tiepida, ma è ottima anche fredda.





Grazie alla Farina per Pane della Molini Pizzuti è risultata una brioche sofficissima.