sabato 17 maggio 2014

FOCACCIA SEMPLICE



La Focaccia Semplice, la chiamo così perché è senza farcitura, semplice, poi la possiamo mangiare così semplicemente al posto del pane o possiamo renderla più ricca, magari per una cena, farcendola con verdure, salumi o formaggi a piacere. 
La Focaccia Semplice in effetti non è altro che l'impasto di acqua, farina e lievito, condita con olio e sale, una cosa così genuina e buona che piace a tutti. Ottima anche come finger food, possiamo cuocerla in una teglia rettangolare e tagliarla a quadrotti, quindi farcire dei pezzi e altri lasciarli semplici.
Per renderla più alta e più morbida io la faccio lievitare più volte e uso un pò di acqua frizzate.

Ricetta FOCACCIA SEMPLICE


Ingredienti

500 g di farina tipo O
100 ml d'acqua
100 ml d'acqua frizzante
1 dado di lievito di birra
3 cucchiai di olio nell'impasto
3 cucchiai di olio in superficie
sale q.b.
sale grosso
rosmarino

Procedimento

Incominciamo col preparare un lievitino con circa 100 ml di acqua dove faremo sciogliere il lievito e 100 g di farina, mescoliamo e lasciamo lievitare finché raddoppia di volume, circa un'ora o più.


Riprendiamo il lievitino a aggiungiamo la restante farina, il sale, l'olio, e l'acqua gassata (l'ho usata per rendere più morbida la focaccia), amalgamare il tutto e formare una palla che potremo far lievitare su una spianatoia infarinata per 2 ore o come ho fatto io direttamente nella teglia ricoperta di carta da forno.


Trascorso il tempo 


il volume sarà più che raddoppiato, se l'avete fatta lievitare su una spianatoia riprendete la pasta e stenderne uno strato abbastanza spesso in una teglia da forno unta d’olio, 


puntellare con le dita la superficie della focaccia, spennellare con 3 cucchiai d’olio, cospargere con del sale grosso e, se volete, come cospargere di rosmarino possibilmente fresco, lasciar lievitare ancora per 30 minuti.


Infornare a 200° per 30 minuti.



Interno Focaccia Semplice