sabato 26 dicembre 2015

PASTICCINI DI FROLLA


Questi pasticcini di pasta frolla sono semplici dolcetti di pasta frolla ripieni di crema di gianduia o marmellata, sono veloci da preparare e, così deliziosi che non saranno mai troppi. Con questi pasticcini possiamo soddisfare proprio tutti, grazie alla
Rigoni di Asiago abbiamo una vasta scelta di gusti incominciando dalla Nocciolata  una crema di cacao e nocciole adorata da tutti, grandi e piccoli e, poi con i Fiordifrutta abbiamo una vastissima varietà, ben 25 differenti gusti e, allora come potremmo mai sbagliare? Provate e vi accorgere che ne avete preparati troppo pochi.

Ricetta PASTICCINI DI FROLLA

Ingredienti
300 g di farina tipo 00
2 uova 
150 g di zucchero
100 g di burro
limone grattugiato
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
Nocciolata q.b.
Fiordifrutta q.b.

Procedimento
Disporre la farina a fontana, mettere al centro lo zucchero, il burro a tocchetti, le uova,la buccia grattugiata di un limone e il lievito.


Amalgamare gli ingredienti velocemente lavorando l’impasto con la punta delle dita fino a formare un impasto compatto e elastico e con esso formare una palla.
Avvolgere il panetto di pasta frolla nella pellicola e metterlo in frigo per almeno mezz'ora.
Trascorso il tempo riprendiamo il panetto 


e stendiamo una sfoglia di circa mezzo cm, con un coppa pasta ricaviamo dei cerchi di pasta frolla. 


Foderiamo gli stampini tondi facendo aderire bene la pasta alle pareti dello stampino.
Naturalmente a secondo della grandezza degli stampini sceglieremo il coppa pasta adatto.


Mettiamo i nostri stampini su una leccarda da forno e buchiamo la pasta con i rebbi di una forchetta per non farla gonfiare troppo in cottura (come è successo a me).


Inforniamo a 180° per 15/18 minuti, poi sforniamo e li lasciamo raffreddare.


Ormai freddi farciamo i cestini di pasta frolla con la Nocciolata e i Fiordifrutta che avete scelto.